NOME DELL’EVENTO

SWIMMING PARADISE, proprio in associazione con il meraviglioso tratto di mare che si attraversa.

Presentazione

La Swimming Paradise Gaeta e’ una traversata a nuoto di 3500 metri, si svolge nelle splendide  acque del Golfo di Gaeta con partenza da Punta Stendardo (Scuola Nautica Guardia di Finanza) e arrivo nella splendida cornice della spiaggia di Serapo ( Arena Beach Serapo).

La prima edizione si é svolta nel mese di Luglio 2019 e ha visto la partecipazione di 110 atleti da tutta Italia.

Considerata la buona riuscita della prima edizione, anche quest’anno, l ‘associazione sportiva Swimming Paradise ha intenzione di replicare l’evento, arricchendolo di una serie di novità importanti che renderanno ancora più suggestiva questa manifestazione sportiva destinata a diventare tra le più importanti d’Italia.

Location

Golfo di Gaeta, in uno dei tratti di mare più belli del Tirreno. Gaeta è una incantevole cittadina della costa laziale in provincia di Latina, ricca di storia, con un lungomare stupendo, e risorse naturali spettacolari che vengono viste da vicino dai nuotatori. La suggestiva traversata di nuoto si sviluppa proprio lungo la costa rocciosa in cui si incastona il complesso della “Montagna spaccata” nel contesto della profonda fenditura della roccia, che, secondo la tradizione cristiana, si sarebbe formata alla morte di Cristo. Il percorso individuato per la manifestazione è all’interno del Parco Regionale Riviera d’Ulisse (area protetta dal 1986). Nel suo complesso, il parco si estende su una superficie terrestre di ha 434 e ha 80 di area marina per un totale di ha 514, dalle grandi rilevanze ambientali in un eccezionale incontro tra natura, storia ed archeologia.

Testimonial

Testimonial dell’iniziativa: Amaurys Pérez, atleta cubano naturalizzato italiano, campione di pallanuoto. Con la nazionale italiana ha conquistato l’oro ai mondiali di Shanghai 2011, argento alle Olimpiadi di Londra 2012, argento in World League 2011, bronzo in World League 2012. Oggi giocatore dell’ Anzio Waterpolis, noto anche come personaggio televisivo in quanto partecipante a programmi di successo tra cui Bring the noise, Ballando con le stelle e l’Isola dei Famosi.

Amaury Pérez <il 14/12/19, giorno della presentazione in Sala consiliare del Comune di Gaeta) ho conosciuto gli Amministratori di questa città, e ho fatto loro i complimenti. Con l’importante contributo di tutti, swimming paradise sarà davvero il paradiso sportivo marino. Ed io ci sarò>>

Le iscrizioni a SWIMMING PARADISE termineranno il lunedì 12 Luglio 2020 12:00h. (GMT+01:00) Rome o al completarsi il numero di posti disponibili

Clicca qui per vedere tutte le classifiche, sia separate uomini e donne, che per categoria.

Il Percorso

La Swimming Paradise Gaeta prevede partenza direttamente in acqua da p.ta Stendardo. Il percorso è segnalato da boe colorate collocate ogni 300 mt. I partecipanti nuotano a ridosso del costone roccioso che cade “a strapiombo” sul mare godendo di un’emozione unica. Il percorso prevede la percorrenza di circa 3500 mt. fino alla spiaggia di Serapo con arrivo presso lo specchio d’acqua antistante l’Arena Beach Serapo.

Il tratto di mare percorso è ricco di storia, si parte da Punta Stendardo nella zona medievale, il Castello Angioino e le splendide scogliere a picco sul mare fanno da emozionante cornice insieme alla Montagna Spaccata con la splendida Grotta del Turco prima di tagliare il traguardo nella splendida spiaggia di Serapo.

SWIMMING PARADISE

DOMENICA 19 LUGLIO 2020

Distanza: 3500 m

La gara è una traversata con partenza da p.ta Stendardo (in acqua) ed arrivo in zona antistante lo sport village sulla spiaggia di Serapo Gaeta. Aperta sia ai tesserati che agli amatori.

Costo iscrizione:

  • 35,00 € entro il 01 Marzo 2020;
  • 45,00 € dal 02 Marzo 2020;

Chiusura iscrizioni: 11 Luglio 2020

Partecipanti stranieri: possono partecipare se tesserati all’estero o in possesso di certificato medico per attività sportiva agonistica nuoto

Swimming Paradise – Il Miglio Gaetano

SABATO 18 LUGLIO 2020

Distanza: 1800 m

La gara è una sfida su distanza classica e si svolgerà nella zona di mare antistante la spiaggia di Serapo Gaeta con percorso a boe identificato. Aperta sia ai tesserati che agli amatori.

Costo iscrizione :

  • 30,00 € entro il 01 Marzo 2020;
  • 40,00 € dal 02 Marzo 2020;

Chiusura iscrizioni: 11 Luglio 2020

Partecipanti stranieri: possono partecipare se tesserati all’estero o in possesso di certificato medico per attività sportiva agonistica nuoto

Swimming Paradise – La Combinata

DOMENICA 19 LUGLIO 2020

Distanza: 1800 +  3500 m

L’iscrizione consente la partecipazione sia al miglio gaetano che alla swimming paradise. La classifica della combinata sarà stilata sommando i tempi delle due gare. Aperta sia ai tesserati che agli amatori.

Costo iscrizione:

  • 50,00 € entro il 01 Marzo 2020;
  • 65,00 € dal 02 Marzo 2020;

Chiusura iscrizioni: 11 Luglio 2020

Partecipanti stranieri: possono partecipare se tesserati all’estero o in possesso di certificato medico per attività sportiva agonistica nuoto

Swimming Paradise – For Child

SABATO 18 LUGLIO 2020

Distanze: 400 m

La sfida dedicata ai piccoli nuotatori, si svolgerà nella zona di mare antistante la spiaggia di Serapo Gaet,  su percorso di 400 metri (10/11/12/13 anni). Aperta sia ai tesserati che agli amatori.

Costo iscrizione:

  • 10,00 € entro il 01 Marzo 2020
  • 15,00 € dal 02 Marzo 2020.

Chiusura iscrizioni: 11 Luglio 2020

STARTING LIST

Yellow Race - Starting List
La Combinata - Starting List

Green-Race - Starting-List
Blu Race - Starting List

Regolamento

SWIMMING PARADISE 2020
Second Edition

nell’incantevole mare della costa tirrenica pontina
con il patrocinio del Comune di GAETA

traversata di NUOTO da p.ta Stendardo
alla spiaggia di Serapo Gaeta e tanto altro

La manifestazione rileverà il tempo di percorrenza di ogni singolo partecipante per determinare una classifica finale.
L’accettazione finale dell’iscrizione è a discrezione insindacabile dell’organizzazione ed è da considerarsi confermata solo con la pubblicazione del proprio nominativo sulla starting list pubblicata sul sito 10 giorni prima dell’evento.
È obbligatorio il certificato di idoneità all’attività sportiva AGONISTICA per Nuoto/pallanuoto o Triathlon in corso di validità.

L’utilizzo o meno della muta è a totale discrezione dell’organizzazione, e seguirà le seguenti regole:

OBBLIGATORIA con temperatura dell’acqua fino a 18°.
VIETATA con temperatura dell’acqua superiore a 23°.

La temperatura dell’acqua verrà rilevata 30’ prima dell’inizio di ogni gara. Il personale dell’organizzazione controllerà il corretto svolgimento della nuotata. I partecipanti potranno essere in qualsiasi momento costretti all’abbandono della manifestazione ad insindacabile giudizio degli organizzatori o dei medici. I partecipanti saranno tenuti a seguire ogni ulteriore misura di sicurezza predisposta dall’organizzazione.
Una volta effettuata l’iscrizione, la quota non potrà essere restituita in nessun caso.
La punzonatura consiste nel controllo visivo a cui ogni nuotatore che accede al campo gara di partenza sarà assoggettato. Gli addetti verificheranno che ogni nuotatore sia equipaggiato delle dotazioni OBBLIGATORIE per la partenza alla gara.

Ogni nuotatore dovrà indossare le seguenti dotazioni (fornite in fase di Registrazione):
➢ CUFFIA (del colore relativo alla gara di partecipazione)
➢ CHIP per rilevamento dei tempi alla caviglia. Ogni partecipante sarà munito di chip giornaliero, che dovrà essere restituito al termine della gara.

In caso di mancata restituzione, verranno addebitati 15,00€. il mancato o non corretto utilizzo del chip comporterà il non inserimento nella classifica e la non attribuzione del tempo impiegato.
Il CHIP dovrà essere RESTITUITO al momento dell’ARRIVO. Personale addetto sarà incaricato di prelevare da ogni nuotatore tale equipaggiamento, dopo la linea di arrivo.
Nel caso in cui un partecipante non restituirà la dotazione richiesta, o l’avesse danneggiata, verrà fermato e sarà tenuto al rimborso del materiale fornito.

Chi non indosserà le dotazioni sopra citate non potrà prendere parte al via della gara.
Il cronometraggio sarà effettuato da un Official Timer SDAM con tecnologia basata sull’utilizzo di “chip”.
Tutte le gare per over 15 sono aperte sia ai tesserati che agli amatori, comunque dotati di certificato medico per attività agonistica (nuoto, pallanuoto o triatlon) di età superiore ai 15 anni ovvero anni di nascita dal 2005 e antecedenti. All’interno delle singole gare per over 15 saranno distinte n.7
categorie distinte per sesso: categorie U15/25 (anni di nascita dal 2005 al 1995), U26/35 (anni di nascita dal 1994 al 1985), U36/45 (anni di nascita dal 1984 al 1975), U46/55 (anni di nascita dal 1974 al 1965), U56/65 (anni di nascita dal 1964 al 1955), U66/76 (anni di nascita dal 1954 al 1945), over 76 (anni di nascita dal 1944 e antecedenti).
La sfida dedicata ai piccoli/e nuotatori/nuotatrici, è aperta sia ai tesserati che agli amatori, comunque dotati di certificato medico per attività agonistica (nuoto, pallanuoto o triatlon) di età compresa tra gli 11 ed i 14 anni ovvero anni di nascita dal 2009 al 2006. All’interno della gara saranno distinte n.2 categorie senza distinzione di sesso: under 14 (anni di nascita 2006/07) e under 12 (anni di nascita 2008/09).

Locandina ITA – ENG

WhatsApp chat